Premio Internazionale di Giornalismo e Comunicazione

“LA ROSA D’ORO”

È bandita dall’Associazione Internazionale Regina Elena Odv la IV Edizione del premio internazionale di giornalismo e comunicazione “La Rosa d’Oro” disciplinato dalle norme del presente Regolamento, che potrà essere aggiornato dal Presidente su proposta del Comitato.

Il Premio ha le finalità di incentivare la corretta informazione e il riconoscimento dell’impegno professionale di giornalisti e comunicatori.

I premi sono conferiti ai migliori elaborati, nell’ordine del: primo, secondo e terzo classificato. Nella considerazione che l’Associazione Internazionale Regina Elena Odv è ispirata dal principio della carità- come ricordato dal suo motto “SERVIRE”- i riconoscimenti non saranno in denaro ma in diplomi e targhe. Sono, inoltre, previste delle “menzioni speciali” assegnate su segnalazione del Presidente e dei membri della giuria.

ART.1

La partecipazione al Premio è gratuita e riservata a: giornalisti (pubblicisti e professionisti) iscritti all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, giornalisti europei, addetti stampa e comunicatori della pubblica amministrazione, di associazioni o aziende italiane e europee.

Il Premio ha ricorrenza annuale e viene assegnato nella data e nel luogo stabiliti dall’Associazione. La cerimonia di premiazione della IV edizione del Premio si terrà a Milano venerdì 17 settembre 2021.

Qualora le disposizioni per il contenimento della pandemia non consentissero di svolgere la cerimonia di premiazione nel luogo e data indicati dal presente regolamento, la segreteria del Premio comunicherà, ai soli finalisti via e-mail l’esito della Giuria e la premiazione si svolgerà nel 2022 in concomitanza con il V Premio internazionale di giornalismo e comunicazione “La Rosa d’Oro”.

Tutti i partecipanti alla cerimonia di premiazione sono tenuti all’osservanza delle disposizioni sanitarie per il contenimento del COVID-19.

Sono esclusi dalla partecipazione al Premio i membri del Comitato organizzatore, della Giuria e i loro familiari.

ART.2

Possono concorrere al Premio gli autori di: articoli, testi, servizi video o fotografici di taglio giornalistico, in lingua italiana o lingua straniera (purché gli elaborati siano accompagnati da una traduzione in lingua italiana) pubblicati su:

  • quotidiani, settimanali, mensili, periodici;
  • agenzie di stampa;
  • Radio o TV;
  • Testate on-line regolarmente registrate
  • Siti internet istituzionali o aziendali.

Gli articoli, testi, servizi o reportage devono essere stati pubblicati nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 maggio 2021 e avere attinenza con le seguenti tematiche:

  • l’Italia e gli italiani all’estero;
  • New Media;
  • Comunicazione istituzionale;
  • Comunicazione per il Terzo Settore;
  • Società e sfide per il futuro.

ART.3

Le opere in concorso- non più di una per ogni autore- dovranno pervenire su supporto di riferimento (video, pdf, audio, etc.) entro il 7 luglio 2021 alla Segreteria del Premio presso la sede nazionale dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv.

Indirizzo: Presidenza nazionale Associazione Internazionale Regina Elena Odv, via Gherarda, 9- 41121 Modena, airh.onlus@gmail.com.

Gli elaborati dovranno possedere le seguenti caratteristiche:

  • per gli articoli e testi della carta stampata/web una lunghezza non superiore alle quattro cartelle (7.200 caratteri).
  • I servizi radio-televisivi una durata massima di tre minuti, qualora la durata del servizio fosse maggiore, il candidato si impegna ad adattarlo al tempo massimo richiesto.
  • I servizi fotografici dovranno contenere: massimo 10 fotografie, formato jpeg, titolo e descrizione del servizio.
  • Documentari e cortometraggi multimediali la durata non deve essere superiore ai 30 minuti. Il candidato si impegna ad inviare anche un estratto di tre minuti da proiettare, qualora vincitore, nel corso della cerimonia di premiazione.

ART.4

Ogni elaborato dovrà essere corredato da:

  • Scheda di partecipazione, allegata al presente Regolamento, compilata e firmata in originale;
  • autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lg 196/2003 per gli adempimenti connessi al Premio internazionale di giornalismo e comunicazione “La Rosa d’Oro”.

Qualora la documentazione richiesta dovesse risultare incompleta, con dati personali e anagrafici incomprensibili o non veritieri, o non conforme alle indicazioni presenti sul Regolamento, la richiesta di partecipazione non verrà considerata ed esclusa dal concorso.

ART.5

La valutazione degli elaborati sarà effettuata in base a punteggi assegnati alle seguenti voci:

  • utilità ed importanza della notizia (da 0 a 10 punti);
  • capacità di approfondimento (da 0 a 10 punti);
  • obiettività e coerenza (da 0 a 10 punti);
  • originalità (da 0 a 10 punti);
  • adeguatezza dello stile al contenuto (da 0 a 10 punti);
  • proprietà di linguaggio (da 0 a 10 punti);
  • chiarezza espositiva (da 0 a 10 punti);
  • comprensibilità del messaggio (da 0 a 10 punti).

ART.6

Sono organi del Premio: il Comitato Organizzatore e la Giuria, coordinati dal Presidente dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv.

ART.7

Il Comitato Organizzatore è formato da 3 a 11 membri.

La Giuria, nominata dal Comitato Organizzatore e dal Consiglio Direttivo dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv è composta dal Presidente dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv e può contare da 2 a 10 membri provenienti dal mondo: del giornalismo, della comunicazione, accademico, religioso e/o istituzionale.

ART.8

I premi assegnati dovranno essere ritirati dai vincitori nel corso della cerimonia ufficiale.

La mancata presenza del vincitore o suo delegato alla cerimonia di premiazione sarà considerata rinuncia al premio.

ART.9

Il concorrente, con la partecipazione, autorizza l’organizzazione del Premio a riprodurre e diffondere su qualunque supporto, immagini e testi tratti dai materiali presentati in concorso, nelle pubblicazioni, nel materiale informativo e promozionale, nel sito internet dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv e durante la cerimonia di premiazione. L’organizzazione si impegna a citare gli autori di tali opere.

Ogni autore è personalmente responsabile dei contenuti degli elaborati che sceglie di inviare. Non è prevista la restituzione degli elaborati inviati al fine del concorso.

Non sono previsti rimborsi spesa per la partecipazione alla cerimonia di premiazione.

ART.10

La partecipazione al Premio internazionale di giornalismo e comunicazione “La Rosa d’Oro” implica la completa accettazione del presente regolamento, sollevando l’organizzazione da ogni responsabilità civile e penale nei confronti di terzi.

Il presente regolamento con le modalità tecniche d’iscrizione è pubblicato sul sito internet dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv www.reginaelenaonlus.eu e sarà inviato a testate giornalistiche locali e nazionali.

Modena, 15 aprile 2021

 SCHEDA D’ISCRIZIONE

“LA ROSA D’ORO” INTERNATIONAL JOURNALISM AND COMMUNICATION PRIZE

4th EDITION

MILAN, 17th SEPTEMBER 2021

Regina Elena International Association Odv announces the 4th edition of the “La Rosa d’Oro” international journalism and communication prize. The competition is governed by the following regulations, which may be updated by the President upon proposal of the Committee.

The prize aims to encourage correct information and to recognize the professional commitment of journalists and communicators.

The prizes are awarded to the best articles and papers, in the order of: first, second and third classified. Considering that the Regina Elena International Association Odv is inspired by the principle of charity – as recalled by its motto “TO SERVE” – the awards will not consist in money, but diplomas and plaques will be awarded to winners.

Honourable mentions will be also awarded on the recommendation of the President and the members of the jury.

ARTICLE 1

Participation to the prize will be for free and will be reserved for: journalists (publicists and professionals) registered with the Italian National Order of Journalists, European journalists, press officers and communicators from public administration, Italian and European associations, or companies.

The prize recurs annually and is awarded on the date and place established by the Association.

The award ceremony of the 4th edition of the prize will be held in Milan on Friday 17th September 2021.

If the provisions for the containment of the pandemic will not allow the award ceremony to be held in the place and date indicated in these regulations, the prize secretariat will communicate via e-mail the outcome of the Jury to the finalists only and the award ceremony will take place in 2022, in conjunction with the next edition.

All participants to the award ceremony are required to comply with the health provisions for the containment of COVID-19.

Members of the organizing committee, the jury and their family members are excluded from participating in the Prize.

ARTICLE 2

The prize is open to authors of articles, texts, video or photographic services of a journalistic nature, in Italian or foreign language (the latter provided with a translation into Italian) published on:

  • newspapers, weekly publications, monthly publications, periodical magazines;
  • press agencies;
  • Radio o TV;
  • On-line mastheads;
  • Institutional and business websites.

Articles, texts, services or reports must have been published in the period between 1st January and 31st May 2021 and have relevance to the following topics:

  • Italy and Italians abroad;
  • New Media;
  • Institutional communication;
  • Communication for the voluntary sector;
  • Society and challenges for the future.

ARTICLE 3

The works in competition – no more than one for each author – must be sent on reference support (video, pdf, audio, etc.) no later than 7th July 2021 to the prize Secretariat at the national headquarters of the Regina Elena International Association Odv.

Address: Presidenza nazionale Associazione Internazionale Regina Elena Odv, via Gherarda, 9- 41121 Modena, airh.onlus@gmail.com.

The papers must have the following characteristics:

  • articles and texts in/for newspapers and web media, a length not exceeding four folders (7,200 characters).
  • Radio and television services with a maximum duration of three minutes, if the duration of the service is longer, the candidate undertakes to adapt it to the maximum time required.
  • Photographic services must contain maximum 10 photographs in jpeg format, with title and description of the service.
  • Documentaries and multimedia short films with a duration must exceeding 30 minutes. The candidate also undertakes to send a three-minute extract to be shown, if successful, during the award ceremony.

ARTICLE 4

Each work must be accompanied by:

  • Participation form, attached to these Regulations, filled in and signed in original.
  • Authorization to process personal data pursuant to Italian law on privacy.

If the requested documentation is incomplete, with incomprehensible or untruthful personal data, or does not comply with the indications in the Regulations, the request for participation will not be considered and excluded from the competition.

ARTICLE 5

The evaluation of the papers will be carried out on the basis of scores assigned to the following items:

  • usefulness and importance of the news (0 to 10 points);
  • deepening skills (0 to 10 points);
  • objectivity and consistency (0 to 10 points);
  • originality (0 to 10 points);
  • appropriateness of the style to the content (0 to 10 points);
  • language skills (0 to 10 points);
  • clarity of presentation (0 to 10 points);
  • understandability of the message (0 to 10 points).

ARTICLE 6

The organs of the Award are: the Organizing Committee and the Jury, both coordinated by the President of the Regina Elena International Association Odv.

ARTICLE 7

The Organizing Committee is composed of 3 to 11 members.

The Jury is appointed by the Organizing Committee and the Board of Directors of the Regina Elena International Association Odv. It is composed of the President of the Regina Elena International Association Odv and can count from 2 to 10 members from the world of journalism, communication, academic, religious and / or institutional.

ARTICLE 8

The prizes awarded must be received by the winners during the official ceremony.

The non-attendance of the winner or his / her delegate to the award ceremony will be considered a renunciation of the prize.

ARTICLE 9

The competitor, with the participation, authorizes the organization of the prize to reproduce and disseminate on any medium, images and texts taken from the materials presented in the competition, in the publications, in the information and promotional material, on the website of the Regina Elena International Association Odv and during the awards ceremony. The organization undertakes to cite the authors of these works.

Each author is personally responsible for the contents of the works he chooses to send. There is no return of the documents sent for the purpose of the competition.

There are no reimbursements for participation in the awards ceremony.

ARTICLE 10

Participation in the “La Rosa d’Oro” International Journalism and Communication prize implies full acceptance of these regulations, relieving the organization of any civil and criminal liability towards third parties.

This regulation with the technical registration procedures is on the website of the Regina Elena International Association Odv www.reginaelenaonlus.eu and will be sent to local and national newspapers.

Modena, 15th April 2021

APPLICATION FORM