9 MAGGIO 2018

Oggi, festa dell’Europa, a Marcinelle (Regno del Belgio), l’Associazione Internazionale Regina Elena con dirigenti, soci e volontari del Regno del Belgio, della Francia, dell’Italia e del Granducato del Lussemburgo, ha partecipato alla solenne cerimonia di svelamento della targa Label du Patrimoine européen du Bois du Cazier, dopo un omaggio alle vittime della tragedia di 62 anni fa. L’8 agosto 1956, 275 uomini erano scesi in quelle profondità che conoscevano bene per raggiungere il loro posto di lavoro. Un grande incendio si propagò per tutta la miniera togliendo la vita a 262 minatori di 12 diverse nazionalità, tra i quali molti italiani.

Oggi di proprietà della Regione Vallonia, l’ex miniera di carbone è un importante sito culturale e memoriale del territorio di Charleroi, ma anche dell’Unione Europea.